Rubati nel reparto di pediatria i videogiochi dei bambini ricoverati

Tra martedì e mercoledì scorso, nel reparto di pedriatiria dell’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo sono stati rubati dei videogiochi che erano stati messi a disposizione dei bambini ricoverati.

Ad accorgersene è stato prioprio uno dei pazienti che ha chiesto a un infermiere se stessero facendo pulizia, la teca è stata scassinata e all’interno mancavano una trentina di giochi, nello scaffale sono rimasti solo i giochi della Playstation 2.

Per fortuna, anche grazie ai social, la notizia ha cominciato a circolare e alcune famigli hanno pensato di regalare dei nuovi videogiochi al reparto, ecco il post pubblicato su facebook:

Fonte: ilfattoquotidiano.it

[amazon_link asins=’B076DHYRGP,B01M8MO87K,B01M8MO8XS,B07DMJPV31,B07DLSV9PB’ template=’ProductCarousel’ store=’copaxgames-21′ marketplace=’IT’ link_id=’9f3aed2e-f4bf-11e8-85d2-63666a92e023′]

Facebook Comments