Acquiatata una cartucca di Super Mario Bros. per NES a più di 100mila dollari

E’ successo negli Stati Uniti dove un gruppo di 3 collezionisti hanno unito le loro forze per accapparrarsi una rara copia di Super Mario Bros. per NES in condizioni quasi immacolate.

I tre collezionisti sono Jim Halperin, fondatore di Heritage Auctions, Zac Gieg, proprietario di Just Press Play Video Games e Rich Lecce, proprietario dell’azienda Robert B. Lecce Numismatist, insieme sono riusciti a mettere assiame 100.150 dollari per acquistare la prima stampa di Super Mario Bros. per Ninentdo NES.

Super Mario Bros. per NES a 100mila euro

Si tratta di una particolare versione del gioco distribuita da Nintendo nel 1985 esclusivamente nelle città di New York e Los Angeles, tenuta in condizioni quasi perfette, il rivestimento di cortone infatti ha fatto registrare da Wata Games un punteggio “Near Mint” (quasi immacolato) di 9.4 su 10, e un Seal Rating (il grado di integrità del sigillo) di A++.

Un pezzo molto raro insomma che i tre ragazzi coserveranno sicuramente con cura per gli anni a venire per preservarne il valore.

Facebook Comments