Completato l’accordo tra Disney e Fox

Disney ha concluso l’accordo per acquisire la 21st Century Fox

Nella notte di ieri si è concluso l’accordo che ha permesso a Disney di acquisire 21st Century Fox per 71 miliardi di dollari, oltre 62 miliardi di euro. Disney controllerà gli studi di produzione cinematografica e televisiva della Fox, i canali via cavo FX, Fox Searchlight, National Geographic e la tv indiana Star India.

L’iter è stato lungo e non sempicissimo e si è avviato ben 8 mesi fa e finalmente ha trovato il suo culmine con la fusione tra i due colossi del mondo del cinema, questo significa che da oggi, i supereroi Marvel della Fox come gli X-Men, i Fantastici 4 e Deadpool sono ufficialmente parte del più vasto Universo Cinematografico Marvel.

In aggiunta, la Disney prende anche il controllo di diversi altri celebri franchise, come Avatar, Alien, I Simpson, Die Hard, L’era glaciale, Independence Day, Il pianeta delle scimmie e I Griffin.

Il CEO Bob Iger ha dichiarato a tal proposito:

«Questo è un momento straordinario e storico per noi, qualcosa che creerà un significativo valore a lungo termine per la nostra compagnia e i nostri azionisti. Combinare i contenuti creativi e i talenti della Disney e della 21st Century Fox crea la preminente compagnia d’intrattenimento globale, ben posizionata per guidare questa era incredibilmente dinamica e piena di trasformazioni».

Tra le note negative, l’unione potrebbe portare al licenziamento di ben 4000 dipendenti Fox, ma per il momento, il numero preciso non è ancora stato rilasciato.

Facebook Comments